Testata Clan
 

TOREADOR

Tra tutti i Clan della Camarilla, i Toreador sono i più vicini ai mortali. I loro animi sono protesi verso una continua ricerca dell'arte e della bellezza, e ciò li ha portati ad essere il clan più suscettibile ai cambiamenti della società mortale nel corso dei secoli. La continua ossessione di voler coltivare e alimentare la genialità tra gli uomini, li ha portati ad essere considerati degenerati dagli altri fratelli. All'interno della Camarilla, i Toreador ricoprono posizioni di rilievo quanto i Ventrue, ma non esiste altro Clan che abbia una tale influenza sul mondo mortale lontanamente vicina alla loro. Gli appartenenti a questa stirpe si dividono tra loro in Artistes e Poseurs, termini dispregiativi che ciascuna delle due parti usa per insultare l'altra: gli Artistes creano opere d'arte o vengono coinvolti dall'artista che proteggono, mentre i Poseurs sono Vampiri che sono stati generalmente abbracciati per la bellezza fisica, piuttosto che per il talento, e ispirano l'artista con la loro bellezza.

Soprannome: Degenerati.

Aspetto: i membri di questo clan sono solitamente di bell'aspetto o molto talentuosi. Vestono con capi costosi e all'ultimo grido. Fra tutti i Vampiri, i Toreador sono i soli a seguire i continui movimenti della moda.

Rifugio: vivono in case o in condomini molto eleganti, possibilmente nel centro della città o nel cuore di aree artistiche.

Discipline: Ascendente, Auspex, Velocità.

Punti Deboli: la loro sensibilità artistica li porta ad essere sopraffatti dalla bellezza che li circonda. In presenza di qualsiasi cosa che reputano un'opera d'arte, devono resistere dall'entrare in una sorta di trance, venendo rapiti dall'estasi del momento per minuti o addirittura ore. Ciò spiega perché i Toreador si innamorino così spesso dei mortali.

Conseguimento del Prestigio: il prestigio viene distribuito diversamente da Artistes e Poseurs; i primi lo guadagnano creando opere d'arte o dando feste importanti, mentre i secondi sono limitati al mecenatismo e alle feste.

Organizzazione: ogni Corporazione di Toreador tiene un'importante incontro mensile, chiamato Ballo, che ha luogo nelle notti di luna piena. Una volta l'anno, nella notte di Halloween, viene organizzato un Grande Ballo, al quale partecipano tutte le Corporazioni. Si tratta di una faccenda altamente politica, anche se la maggior parte degli argomenti trattati non sono di alcun interesse per chi non faccia parte del Clan.

Dicono: "Oh, sì, non è deliziosa? Si, è la mia ultima trovata. Sono la sua musa ispiratrice, la dolce piccola creatura. Immagina! E che ne è di... oh, Thomas? Potrei solo affermare che in fondo, ha avuto la sua occasione, ma non è andato più in là ed è diventato così noioso che gli ho dovuto dirgli adieu. Suicidio? Davvero? Che sciocco, dovrebbe ringraziarmi per non averlo Abbracciato. Avrebbe complicato le cose, dopo tutto...".