Testata Clan
 

NOSFERATU

Tra tutte le stirpi vampiriche questo clan possiede l'aspetto meno umano, in quanto, dopo l'abbraccio, subiscono un periodo di dolorose trasformazioni che mutano il corpo del soggetto, conferendogli un aspetto mostruoso. Tipici lineamenti Nosferatu sono orecchie a punta, pelle callosa, verruche, zanne o addirittura totale mancanza di pelle. Normalmente abbracciano persone in qualche modo contorte, sperando così di redimerle. Incredibilmente quasi sempre funziona, infatti i Nosferatu sono equilibrati, saggi e pratici. Occupano il sottosuolo delle città, aggirandosi nelle fogne, tuttavia, grazie alla loro ineguagliata padronanza del potere di oscurazione, riescono ad interagire col mondo esterno e coi Mortali. Nonostante non vogliano avere contatti con gli altri Vampiri, riescono a sapere con esattezza tutto ciò che accade in città e si tengono in continuo contatto tra loro, abilità che li rende utili, ma altrettanto pericolosi per gli altri fratelli. I Nosferatu influiscono sul mondo mortale, incentivando lo sviluppo tecnologico, specialmente nel campo delle comunicazioni e dell'edilizia, in modo da avere rifugi più sicuri e contatti più frequenti.

Soprannome: Topi di fogna.

Aspetto: i membri di questo clan ostentano caratteri fisici ripugnanti e animaleschi, normalmente privi di peli e capelli.

Rifugio: solitamente i Nosferatu vivono nel sottosuolo, quasi sempre nel sistema fognario della città, mentre in superficie scelgono case abbandonate o cimiteri.

Discipline di Clan: Animalità, Oscurazione, Potenza.

Punti Deboli: la maledizione che grava su questo clan, rende i suoi appartenenti così sfigurati che il loro valore in Aspetto è pari a 0, fallendo automaticamente tutti i test che implicano questo attributo.

Organizzazione: il clan ha un'organizzazione molto libera. I gruppi regionali, chiamati Prole si incontrano regolarmente. I Nosferatu raramente tengono raduni nazionali o mondiali, tuttavia le Proli spesso inviano emissari per incontri esteri. Inoltre, con l'avvento dei computer e di internet, il clan ha allestito una sorta di chat protetta per comunicare, rendendolo ancora più unito ed informato.

Conseguimento del Prestigio: i Nosferatu hanno un modo diverso dagli altri fratelli di concepire il prestigio di clan. I giovani non lottano tra loro per ottenere il favore degli Anziani, che a loro volta non tentano di controllarli. Liberi dalle lotte interne, i topi di fogna hanno sviluppato un sistema di cooperazione unico tra i Cainiti. Nel clan prevale l'uguaglianza, per cui il prestigio è accordato a coloro che riescono a fornire informazioni recenti ed accurate, contribuendo alla sicurezza dell'intero clan.

Dicono: "Non cerco guai, ma se capitano vado a nascondermi. Questa è una cosa dannatamente giusta, ragazzino. Puoi anche darmi del coniglio, ma in tutti questi anni ho conosciuto un sacco di Fratelli che hanno fatto gli spiritosi per pochi secondi di troppo. Non è che non possiamo morire, è che proprio non ci viene naturale".