Testata Clan
 

FRATELLI DI SANGUE

Il Sabbat è sempre alla ricerca di nuovi metodi per spodestare completamente la Camarilla: spesso ricorre quindi alla creazione di scioccanti truppe d'assalto. Altrettanto importante è per questa Setta l'utilizzo del Legame di Sangue per garantirsi stabilità e organizzazione; i Fratelli di Sangue riassumono entrambe queste tendenze della Mano Nera. Non molto tempo fa si tenne un conclave di Tremere e Tzimisce del Sabbat, in una roccaforte segreta nell'Europa dell'est, con lo scopo effettuare un nuovo esperimento. Lo scopo di questa riunione era quello di creare un nuovo tipo di Vinculum, tanto forte da consentire la creazione di guerrieri che interagissero tra loro, al pari di un solo corpo e una sola mente, al comando della Setta. Durante questo simposio entrarono in gioco i poteri di controllo del sangue dei più potenti Tremere e la capacità di modellare il corpo degli Tzimisce più esperti. Si dice che i primi tentativi furono effettuati su un gruppo di Vili catturati nei dintorni dal Sabbat. I primi risultati furono molto deludenti, così come quelli fatti su un secondo gruppo di Vili e su un terzo ancora: solo dopo un enorme numero di grotteschi fallimenti si iniziarono a vedere gli effetti voluti e tanto a lungo sperati. Finalmente si riuscì a capire la combinazione giusta per creare dei soldati terribilmente fanatici e devoti alla Setta, la cui originale abilità era quella di essere legati tra loro in modo indissolubile. È questa l'origine della "Arma Speciale" del Sabbat, la Stirpe ironicamente battezzata col nome di Fratelli di Sangue. Purtroppo a causa dell'"improvvisa" scomparsa dei Dark Tremere son rimasti un numero esiguo (un centinaio),anche se alcuni Tzimisce sono custodi del segreto della loro creazione.

Soprannome: questa Stirpe non ha un soprannome, o, per meglio dire, l'unico nome che ha è anche un soprannome.

Aspetto: i Fratelli di Sangue, all'apparenza, possono risultare molto strani; le modificazioni cui sono sottoposti (Vicissitudine) e gli scambi di Vitae che subiscono spesso rendono questi cainiti deformi. Hanno in genere l'usanza di tagliarsi i capelli a zero e di vestirsi nel modo meno appariscente possibile: un paio di jeans ed una T-shirt sono più che sufficienti.

Rifugio: i Fratelli di Sangue vivono generalmente nei rifugi comuni del Sabbat, o in basi segrete sotto le città della Camarilla, da cui possono facilmente uscire per attaccare all'improvviso.

Background: i Fratelli di Sangue erano selezionati da Tzimisce e Tremere in base alle loro capacità mentali e di sopravvivenza. In genere sono scelti individui già abituati a non operare da soli: soldati, membri di gang, criminali della Mafia...etc.

Creazione del Personaggio: la maggior parte di questi vampiri ha abitudini da criminale o da malavitoso. Attributi fisici e Capacità sono in genere da considerare primari.Il manuale sconsiglia di fare un pg Fratello di Sangue a causa della ingestibilità del pg stesso.Pensiamo sinceramente che sia un ottimo png magari come "incontro sabbato" per fratelli della camarilla.

Discipline del Clan: Velocità, Potenza, Sanguinus.

Punti Deboli: i Fratelli di Sangue sono legati mentalmente (e fisicamente) in gruppi di 7-8 individui, ciascuno dei quali percepisce immediatamente il dolore provato dagli altri. Se il membro di un gruppo viene ferito, tutti i suoi Fratelli subiranno, per il turno successivo, la stessa penalità nel lancio dei dadi del vampiro ferito. Se sono colpiti due o più Fratelli contemporaneamente, la penalità più alta raggiunta da questi sarà quella che influenzerà l'intero gruppo. Inoltre questi vampiri sono tutti reciprocamente Vincolati. Inoltre Essendo una creazione dei Dark Tremere non possono procreare. Per creare un Blood Brothers serve la Dark Taumaturgy.

Sentieri Preferiti: per lo più i Fratelli di Sangue seguono il sentiero del Potere e della Voce Interiore. Alcuni seguono però anche il Sentiero della Morte e dell'Anima.

Organizzazione: i Fratelli di Sangue si riuniscono in piccoli gruppi di cainiti sotto effetto del Legame di Sangue. Questi gruppetti, che possono contenere dai 3 ai 7 individui, sono chiamati Circoli. In genere non c'è una gerarchia all'interno dei Circoli, visto che è difficile parlare di supremazia quando tutti gli individui hanno la stessa mente: talvolta prende comunque l'iniziativa il più basso di generazione.

Conseguimento del Prestigio: i Fratelli di Sangue non hanno un concetto di prestigio: la loro completa sintonia e la coesione di gruppo fanno sì che per loro il miglior premio sia terminare tutti vivi una missione.