Martiri

Noi siamo coloro che siamo stati; dannati per cacciare i dannati.

In una guerra ci sono sempre delle persone che muoiono per la causa. I Cacciatori che si sacrificano, pur di riuscire a far progredire il grande piano, si chiamano Martiri. Loro sono disposti a dare l'anima e il corpo per rimandare il giorno del giudizio anche di una sola ora, e sono conosciuti per sacrificare ogni cosa che hanno per impedire anche ad un singolo mostro di uccidere una persona. Molti Martiri sono preti oppure altre persone molto religiose, che si sacrificano per salvare il mondo. Chiedi ad un Martire se è più importante la sua vita e tutto quello che ha più caro, oppure la vita di una persona; Lui risponderà che la sua vita vale molto meno di quella della persona e che sarà disponibilissimo a dare anche l'anima pur di salvarla. Molti di loro tendono ad essere in disaccordo con gli Innocenti, perché pensano che non hanno abbastanza convinzione e spirito di auto-sacrificio e che provano troppo dispiacere per i mostri. Molti sopravvivono pochissime notti all'istinto di sacrificio che li accomuna, ma quelli che riescono a sopravvivere diventano delle vere armi viventi che possono far acquisire le debolezze umane alla creatura sovrannaturale più forte.

Soprannome: Perdenti, Masochisti, Auto-Lesionisti.

Debolezze: la ricerca continua del dolore e il masochismo sono i più diffusi e i peggiori difetti tra i Martiri. Molti sono morti sotto il fuoco amico per via del loro desiderio irrefrenabile di provare dolore e quindi si sono messi davanti agli altri membri del gruppo fino ad occultargli la visuale e, quando pensavano di avere la visuale libera, hanno premuto il grilletto solo per scoprire che in seguito ad un movimento brusco avevano colpito il loro compagno.

Apocrifa: una delle cose più odiose dei Martiri che cantano fuori dal coro, è il pessimismo, infatti farneticano cose tipo "Sapete una cosa? Questo è l'Inferno, ma noi non lo sappiamo. Questa è la punizione per noi che dobbiamo scontare la pena di tutti i peccati commessi in vita". Molti altri hanno infinite teorie su come finirà il mondo. C'è chi pensa che solo alcune migliaia di giovani sopravvivranno per poi ripopolare la terra; altri pensano che solo le 88 persone più importanti del mondo sopravviveranno. State sempre attenti a questi Cacciatori, perché potrebbero rivoltarsi contro di voi per fare in modo che li uccidiate.

Infusione: molti Martiri parlano della loro Prima Volta come una "carneficina senza fine" dove loro, pur feriti gravemente, sono riusciti ad uccidere il mostro e a salvarsi. Se le cose continueranno in questa maniera, purtroppo, non si avrà un seguito molto lungo della loro vita.

Virtù Primaria: Pietà

Convinzione Iniziale: 4